Prof.ssa Irene Malizia

Lezioni di violino (dai 5 anni)

La musica è per tutti e così anche il saper suonare uno strumento musicale. Ognuno di noi dovrebbe avvicinarsi alla musica vivendola e rendedola parte della propria vita e il modo più bello per farlo è senza dubbio imparare a suonare uno strumento. Ascoltare una melodia che ci colpisce è bello ma cosa c'è di più gratificante dell'imparare a suonarla?

Suonare è bello, suonare è formativo, suonare è creativo ... suonare è per tutti, dai grandi ai piccini.

 

Perché scegliere il violino?

Perché è uno strumento che non smette mai di sorprenderti ... perché ogni giorno ti regalerà l'euforia di esplorarne le possibilità sonore ... perché è uno strumento sia melodico che armonico ... perché su solo quattro corde hai infinite possibilità di note e colori ... perché imparerete insieme a conoscervi ... perché con lui non ti annoierai mai ... e per mille altri motivi.

 

Nel corso di violino non imparerai solo a suonare ma imparerai anche ad ascoltare. Non suonerai solo musica già scritta ma imparerai a scriverla per te. Non dovrai saper leggere le note per suonarle, saranno loro a mostrarsi a te quando le tue orecchie le avranno imparate.

 

... questo e tanto altro ti aspetta nel mio Corso di Violino. Non perdere questa occasione, iscriviti e prova anche tu la gioia di imparare a suonare uno strumento magico come il violino.

5 Brani per violino solo, con difficoltá graduali, con spiegazioni ed esercizi preliminari sulle tecniche speciali utilizzate

Colori e Multiforme

Prefazione della compositrice

 

Quando la mia Professoressa Veronica Kröner mi propose di scrivere pezzi per violino solo per i suoi studenti, mi sono sentita molto lusingata e immediatamente stuzzicata dall'idea di comporre musica contemporanea per i giovani. La mia prima domanda è stata: come posso potenziare le capacità tecniche violinistiche degli studenti attraverso brani interessanti e divertenti? Il primo passo è stato quello di iniziare a preparare concretamente gli ingredienti per le mie composizioni, come un pasticciere fa per preparare la sua torta.

 

La torta doveva essere costituita da composizioni individuali e non omologate e doveva rappresentare una sfida verso nuove tecniche esecutive. Ho cercato di scrivere cinque brani dedicati ad ognuno dei cinque studenti, potenziandone le loro capacità violinistiche e la loro personalità interpretativa con quel pizzico di pepe in più per stuzzicare l'allievo e stimolarlo verso il raggiungimento di nuovi obiettivi.

Altro ingrediente fondamentale era l' elemento contemporaneo alla base delle idee musicali. Come violinista e insegnante di violino so quanto sia difficile trovare brani didattici per ragazzi con tecniche sperimentali per violino e nuove forme di espressione musicale. Mi ha entusiasmato molto creare questi brani e lavorare attraverso uno scambio intensivo con Veronica Kröner. Entrambe riteniamo molto importante che i giovani abbiano la possibilità, già nei primi anni dei loro studi, di migliorare le conoscenze tecniche dello strumento e di interessarsi ad un linguaggio con nuove forme e nuovi suoni.

 

A tutti i violinisti, studenti e amatori auguro di esplorare il mio linguaggio musicale con curiosità e apertura verso nuove forme e suoni. Spero che troveranno gioia nell’interpretare queste mie composizioni.

Buon divertimento!